ASSOCIAZIONE OPEN GATES

È iniziata la XXII edizione della Scuola triennale di Counselling
È ancora possibile iscriversi fino al 30 MARZO 2024.

 

PRENOTA un colloquio informativo e/o partecipa ai nostri OPEN DAY.

Chi è un COUNSELLOR?

Il Counsellor è una figura professionale in grado di favorire la risoluzione di disagi esistenziali che non comportino tuttavia una ristrutturazione profonda della personalità.

La professione è regolamentata dalla legge 04/2013 che ha dato una norma alle professioni non organizzate in ordini o collegi. I programmi dell’Associazione OPEN GATES sono riconosciuti dalle associazioni nazionali C.N.C.P. (Coordinamento Nazionale Counsellor Professionisti) di cui il direttore Antonio Ferrara è socio fondatore e SI.Co. (Società Italiana di Counselling).

Il Counsellor professionista può intervenire in molti ambiti, da quello sociale a quello aziendale, offrendo un orientamento o un sostegno e favorendo lo sviluppo personale del cliente, stimolando la capacità di utilizzare risorse e potenzialità.

All’interno di comunità, gruppi sociali, ospedali, scuole, università, aziende e organizzazioni, l’intervento di un Counsellor è mirato da un lato a risolvere nel singolo individuo il conflitto esistenziale o il disagio emotivo, nonché a modificare attitudini e comportamenti disfunzionali che compromettono un’espressione piena e creativa di sé, d’altro lato l’intervento del Counsellor può inserirsi come elemento facilitante il dialogo tra pari, ma anche tra la struttura e il dipendente o tra i membri di una famiglia.

Un Counsellor professionista può essere anche definito stimolatore e ascoltatore attivo per la risoluzione di problemi personali che si inseriscono in dinamiche di gruppo. In altre parole, aiuta il singolo che fa parte di un’organizzazione, a raggiungere gli obiettivi prefissati e ad interfacciarsi efficacemente con le persone coinvolte.

La scuola

Il corso di Counselling dell’Associazione OPEN GATES è rivolto a laureati, almeno triennali, in qualsiasi disciplina.

Il Modello Counselling Trasformativo proposto, è frutto di un’elaborazione trentennale che nasce dall’integrazione di Gestalt, Analisi Transazionale, Psicologia degli Enneatipi (Enneagramma), e Tradizioni Spirituali rivolte alla conoscenza della propria natura profonda (Filosofia e Pratica di tecniche meditative: Vipassana e Zen).

L’Istituto si avvale di uno staff didattico, composto da docenti nazionali internazionali.

CORPO DOCENTE

Fondatore e Direttore Scientifico
DOTT. ANTONIO FERRARA

Antonio Ferrara è psicologo – psicoterapeuta, fondatore, direttore e docente supervisore dell’IGAT, Istituto di Gestalt e Analisi Transazionale e della Scuola quadriennale di Specializzazione in Psicoterapia (riconosciuta dal MIUR). Direttore fondatore e docente supervisore del Corso triennale di Counselling, riconosciuto dal CNCP, di cui è socio fondatore e dalla SI.co. Vive e lavora a Napoli. È socio fondatore, past president e didatta supervisore della FISIG, Federazione Italiana delle Scuole e Istituti di Gestalt. Già Consigliere dell’Ordine degli Psicologi della Campania.

È membro dell’EAGT- European Association of Gestalt Therapy.

È Analista Transazionale e didatta supervisore riconosciuto dall’ITAA/EATA/IAT.

Già parte dello staff di supervisione, in Italia e all’estero, dei programmi internazionali SAT, coordinati da Claudio Naranjo.

Esperto di tradizioni spirituali, ha elaborato il modello terapeutico GATES: Gestalt, Analisi Transazionale, Enneagramma, Spiritualità, e il “Teatro Trasformatore”.

Insegna in diversi paesi in Europa e in America Latina e del Nord.

Membro del comitato di ricerca scientifica della FISIG.

Direttrice Didattica
DOTT.SSA SONIA ZANGARINI

Counsellor in Gestalt e Analisi Transazionale, formatasi al CSTG, riconosciuta dall’IGAT e dalle Associazioni nazionali C.N.C.P. e Si.Co.

Ha un’esperienza ventennale in gestione delle risorse umane, sviluppo del potenziale, change management e ristrutturazione di processi aziendali maturata in contesti internazionali.

Si è formata in Coaching e Comunicazione Strategica con Maria Cristina Nardone.

È laureata in Scienze e Tecniche Psicologiche e in Psicologia a orientamento Clinico.

È esperta di Enneagramma e Tecniche Meditative ed ha seguito per 15 anni gli insegnamenti di Claudio Naranjo frequentando oltre 50 programmi SAT in Italia, Spagna, Germania, Brasile, Stati Uniti, Russia sia come allieva che come osservatrice.

Ha partecipato come assistente ai gruppi di formazione e ai workshop intensivi tenuti da Antonio Ferrara in Italia, Spagna, Argentina e Brasile, acquisendo una conoscenza approfondita sull’applicazione al lavoro di gruppo del modello GATES.

Cosa offriamo

Il modello della Scuola prevede fasi di teoria, tecnica, metodologia e supervisione, strettamente integrate. Gli allievi, attraverso sessioni simulate di counselling individuale o di gruppo, e sotto la guida di un docente, si addestrano nell’applicazione di quanto appreso, sperimentando concretamente, in sessioni alla pari, quanto appreso. A questo lavoro segue una fase di supervisione.

Obiettivo del Programma è quello di preparare professionisti capaci di trattare tematiche connesse a difficoltà relazionali e a problematiche individuali, che possano trovare soluzioni attraverso metodologie focalizzate sulqui e ora, ovvero su vissuti e comportamenti della realtà quotidiana. Gli ambiti di possibile intervento sono sull’individuo e sulla coppia, sulla famiglia e sul gruppo, ma anche su aspetti sociali, del mondo educativo, delle aziende e delle organizzazioni.

Nel nostro orientamento il Counsellor ha anche un’importante funzione di facilitatore di crescita e di sviluppo personale, con lo scopo di stimolare il risveglio di potenzialità interrotte e il recupero di capacità di autonomia e gestione delle proprie risorse, la cui mancanza sono causa primaria del disagio esistenziale.

La Scuola di Counselling è riconosciuta dal C.N.C.P., Coordinamento Nazionale Counsellor Professionisti, di cui il dott. Antonio Ferrara è socio fondatore. Ed è, inoltre, una Scuola accreditata dalla SI.Co., Società Italiana di Counselling.

Programma

La formazione si articola in 10 Week-end per anno, generalmente una volta al mese.

In più, ogni anno la Scuola propone due seminari intensivi di tre giorni, inclusi nel programma per i quali viene richiesto il pagamento di solo vitto e alloggio. I seminari riguardano temi scelti tra: la Creatività, la Rinascita Consapevole, il Lavoro sulle Figure Genitoriali, il Teatro Trasformatore, Enneagramma e Stati dell’Io, il Lavoro sulla Coppia, le Cose della Natura, Vita, Amore e Morte.

Ogni week-end formativo è composto da una giornata dedicata alla didattica e alla esperienza pratica, e da una successiva mezza giornata nella quale è previsto un gruppo di terapia counselling, durante il quale i partecipanti lavoreranno su difficoltà e problemi personali e sperimenteranno le dinamiche del lavoro di gruppo.

I ANNO

FORMAZIONE DI BASE

Prevede l’apprendimento della filosofia di base del modello e della pratica contrattuale, mirata a focalizzare problemi e obiettivi per la loro soluzione, con attenzione agli eventuali boicottaggi che ostacolano il cambiamento. Viene data attenzione al recupero di emozioni, sensazioni corporee, idee e pensieri connessi agli Stati dell’Io e alle interruzioni del Ciclo di Contatto.

Particolare rilievo viene dato all’incorporazione delle figure genitoriali e delle loro influenze nel “qui e ora” ai fini di raggiungere una capacità adulta di operare scelte e prendere decisioni.

Sono compresi nella formazione del I anno: l’apprendimento del primo livello del Master sull’Enneagramma, in cui si presentano i 9 tipi caratteriali; l’introduzione alla meditazione Vipassana; una giornata di formazione sul Counselling nelle Organizzazioni; due giornate sul Coaching Strategico.

II ANNO

LA RELAZIONE

Si focalizza sulla comunicazione e le sue disfunzioni per favorire il passaggio dal malessere relazionale e dai giochi psicologici, all’incontro Io-Tu. Diventa rilevante sperimentare l’elaborazione dei conflitti attraverso la metodologia gestaltica-analitico transazionale.

Il programma include il secondo livello del Master sull’Enneagramma, in cui si presentano i 27 sottotipi, l’introduzione alla meditazione Zen, una giornata di formazione all’Arte del Possibile, un seminario sulle modalità di intervento nelle organizzazioni, e un fine settimana di PNL e Gestalt.

III ANNO

APPROFONDIMENTI ULTERIORI

Mira allo sviluppo di consapevolezza, responsabilità e trasparenza, con attenzione al “qui e ora” e alla pratica meditativa. Si apprenderanno i principi guida della organizzazione del copione di vita e del carattere secondo la psicologia degli Enneatipi.

Particolare attenzione è rivolta al riconoscimento delle emozioni parassitarie sostitutive di quelle naturali. Sono previste giornate di supervisione sulle tecniche apprese negli anni precedenti.

Completano la formazione il terzo livello del Master sull’Enneagramma durante il quale si apprendono le Virtù dei caratteri, l’introduzione alla meditazione Buddista, la presentazione del metodo ACUDA, un modello di lavoro applicato alle persone private della libertà e un seminario di Arteterapia: dal Dolore alla Bellezza.

Struttura del corso

Il corso, di tipo teorico-esperienziale, si articola in seminari per complessive 300 ore annue suddivise in:

Teoria, tecnica, metodologia

Supervisione

Terapia in gruppo

Tirocinio

Verifiche

Biennio: tesina sul programma al termine di ciascun anno

Terzo anno: tesi finale e prova pratica

Iscrizione

TITOLI RICHIESTI

Le iscrizioni sono in corso e la Scuola è a numero chiuso. L’iscrizione avviene previo colloquio preliminare, compilando il form sottostante.

Possono iscriversi alla Scuola i laureati, almeno triennali, in qualsiasi disciplina.

Precisiamo che il titolo rilasciato permette l’iscrizione alle associazioni di categoria C.N.C.P e SICo. È da considerare che il C.N.C.P. richiede, per l’iscrizione, un titolo di laurea triennale; la SICo accetta anche diplomati di scuola superiore.

 

COSTI

Ogni annualità costa 2120,00 euro.

Solo il primo anno vengono versati 318,00 euro per l’Iscrizione e l’assicurazione, importo che viene detratto dalla quota annuale di 2120,00 euro.

Il pagamento di ciascuna annualità viene suddiviso in tre rate.

Richiedi info

Compila il form per richiedere informazioni sulla Scuola o per l’iscrizione.
Sede di Napoli – Via Pirro Ligorio, 20 – 80129